La vendita attraverso mercati online come Amazon ed eBay è vantaggiosa sia per il venditore che per la piattaforma stessa. I negozi di e-commerce sono in grado di vendere a un pubblico molto più ampio, mentre il marketplace ottiene una maggiore varietà di prodotti che i clienti possono navigare e acquistare. È una strada a doppio senso.

Questo post ti aiuterà a decidere da solo se vendere o meno tramite Amazon o eBay, discutendo sia dei vantaggi che degli svantaggi di farlo. Molti fattori entrano in gioco quando si vendono attraverso Amazon e / o eBay come quanta concorrenza c'è per il prodotto che viene venduto, qual è il prodotto stesso, eventuali commissioni di vendita, ecc.

Vantaggi della vendita su Amazon o eBay

Copertura

Cominciamo con il più grande vantaggio di vendere su Amazon o eBay: hanno una ENORME presenza online. Dominano il mercato di vendita; se vuoi qualcosa, è probabile che avranno quello che stai cercando.

Amazon attira oltre 180 milioni di visitatori al mese e ospita oltre 500 milioni di prodotti da acquistare. Nel frattempo eBay ha più di 170 milioni di acquirenti! È giusto dire che questi due juggernaut del mercato online generano molto traffico e quindi c'è un grande potenziale per accedere a un vasto pubblico.

Un numero così elevato di visitatori significa che operano su un mercato mondiale. Laddove il tuo sito Web potrebbe non essere disponibile a livello internazionale, Amazon ed eBay sono venditori globali, il che significa che potresti essere in grado di aumentare le vendite in un mercato completamente nuovo. Ciò può dare una crescita aziendale a un livello completamente nuovo.

Nuovi Clienti

Un altro pro della vendita su Amazon o eBay è che a causa delle dimensioni di Amazon e eBay, c'è un grande potenziale per accedere a un mercato completamente nuovo. Queste persone potrebbero non cercare la tua azienda attraverso regolari ricerche su Internet o anche attraverso i mercati. Tuttavia, potrebbero scoprire la tua azienda attraverso un prodotto elencato su un supporto popolare.

La chiave per i nuovi clienti è fornire un ottimo servizio clienti e soddisfare le loro esigenze di venditore, ad esempio evadere l'ordine in modo tempestivo e professionale. In tal modo, avrai guadagnato una risorsa inestimabile; affari ripetuti.

Amazon ed eBay hanno accesso immediato a milioni di potenziali nuovi clienti. Il traffico esiste già, il che significa che devono essere sostenuti meno costi per pubblicità e promozioni. Ciò si traduce in tassi di conversione molto più elevati e quindi maggiori vendite.

I nuovi clienti spesso lasciano recensioni e Amazon ed eBay sono ottimi modi per ottenere feedback dai clienti. Possono consigliarti ai loro amici o familiari, il che significa affari ancora più potenziali.

Fiducia

Come venditori noti, Amazon ed eBay offrono comfort inconscio ai clienti in quanto sono società molto conosciute. Essere in grado di vendere attraverso un mercato che ha fiducia dà ai consumatori la sicurezza di sapere che stanno acquistando da un sito affidabile.

Vendere il tuo prodotto su Amazon o eBay significa che un cliente può fare affidamento sul tuo prodotto per essere all'altezza degli standard previsti e avere qualità.

Grandi affiliati

Amazon in particolare ha un gran numero di affiliati che indirizzeranno il traffico al tuo negozio quando vendi sul loro mercato. Il vantaggio principale di questo è che questi affiliati sono già in atto al momento della vendita, quindi non è necessario impostare nulla da soli. E trovare questi affiliati, impostare un modo per pagarli o tenere traccia delle vendite; sono già a posto.

Svantaggi della vendita su Amazon o eBay

Quando ci sono pro, ci sono contro, vanno di pari passo.

Commissioni del venditore di Amazon

Vendere su un mercato può potenzialmente aumentare le tue vendite in modo esponenziale, ma questa attività extra comporta un costo aggiuntivo; commissioni di mercato.

La maggior parte delle commissioni di mercato viene detratta come percentuale di ogni vendita e può variare da sito a sito e persino da categoria a categoria.

Tuttavia, direi che il valore di ciò che effettivamente paghi supera di gran lunga qualsiasi preoccupazione per le spese extra. La creazione del tipo di infrastruttura di Amazon e eBay richiederà così tanto tempo e denaro per replicare che le commissioni diventano quasi un piccolo costo di vendita accidentale piuttosto che un costo aggiuntivo.

Controllo limitato del marchio

Mentre vendere su un'infrastruttura di mercato presenta molti vantaggi, è importante ricordare che esistono per vendere prodotti e non per far crescere la tua azienda. L'attenzione è concentrata sulle vendite e non su di te come venditore.

Ciò può significare che la tua presenza sulla piattaforma potrebbe essere limitata, ad esempio il modo in cui interagisci e comunichi con i clienti e quali articoli puoi effettivamente vendere. Non hanno una lealtà specifica nei confronti della tua attività e, se si rendono conto che un prodotto sta andando bene, potrebbero immagazzinarlo da solo e venderlo come parte della propria attività rispetto alla tua.

Detto questo, tuttavia, i vantaggi superano gli svantaggi. Anche se stai pagando commissioni e ci sono severi controlli del marchio in atto, far parte di un mercato così vasto e attirare nuovi clienti significa che questi sono piccoli prezzi da pagare.

Cose da tenere a mente

Quando si sceglie cosa e come vendere su Amazon o eBay, è importante ricordare che sebbene possano offrire piattaforme simili, i sistemi saranno diversi tra loro e il modo in cui funzionano non sarà lo stesso.

Ecco alcune cose a cui pensare quando si decide di vendere su Amazon vs eBay:

Vendere su Amazon

Amazon crea un'esperienza di shopping online. È un rivenditore e fornisce strumenti per aiutare i venditori di terze parti a entrare a far parte del mercato.

Un account venditore Amazon ti consente di usufruire di:

  • Abbonamento Amazon Prime, che offre agli acquirenti consegne rapide il giorno successivo. Dal momento che ora offre anche ai clienti l'accesso al loro servizio di televisione e film, un numero sempre maggiore di clienti si iscrive e quindi si aspettano di ricevere i loro ordini in modo rapido e affidabile.
  • Vendita tramite Amazon Seller Central; è facile diventare un venditore e ha una serie di vantaggi come la possibilità di accedere all'analisi dell'account.
  • Adempimento da parte di Amazon (FBA), che prevede l'invio in blocco del proprio inventario direttamente ad Amazon. Gestiscono quindi tutti i requisiti di spedizione e di evasione, quindi non è necessario.
  • Amazon ti consente di combattere direttamente con i concorrenti offrendo un servizio di confronto dei prodotti.
  • Tuttavia, tieni presente quanto costa vendere su Amazon; di solito c'è un canone mensile per elencare i tuoi prodotti su Amazon; le commissioni di riferimento e le altre commissioni vengono addebitate al momento della vendita e variano a seconda della categoria del prodotto (una commissione del 15% per la maggior parte delle categorie).

Vendere su eBay

eBay non è un negozio online ed è un venditore basato su asta. I clienti competono tra loro offrendo l'offerta più elevata per garantire il prodotto. Consentono anche un servizio "compralo subito" su alcune vendite per evitare il processo di offerta. ma nella maggior parte dei casi il processo di offerta è, d'altra parte, un enorme mercato per l'acquisto e la vendita di articoli a prezzi fissi e al miglior offerente attraverso un sistema di aste.

Diventare un venditore eBay ti consente di accedere alle seguenti funzionalità:

  • Strumenti e funzionalità che rendono più semplice come venditore che trasmettere il tuo marchio ai clienti rispetto a ciò che è disponibile su Amazon, che promuove un'esperienza di acquisto premium con controlli di branding limitati.
  • Mettere i propri oggetti all'asta per il miglior offerente. Ciò consente agli acquirenti di trovare prodotti difficili da ottenere altrove.
  • Acquistare l'articolo in modo definitivo ed evitare la procedura di offerta per garantire la vendita. Come venditore, ciò significa che il pagamento verrà ricevuto immediatamente.
  • eBay non offre un processo di spedizione e adempimento come Amazon, quindi i processi devono essere messi in atto per assicurarsi che gli ordini siano completati e spediti al cliente. Questo può essere fatto internamente o può significare assumere una terza parte per farlo per te, ma ciò comporterà costi aggiuntivi.
  • Come Amazon, devi fare attenzione alle commissioni del venditore eBay.

Quindi cosa dovresti scegliere?

Quando si tratta di scegliere di vendere un prodotto su Amazon ed eBay, è utile conoscere le operazioni della propria azienda. Ciò include la scalabilità e il numero assoluto di prodotti che prevedi di vendere sul mercato. Questo ti darà un vantaggio rispetto ai tuoi concorrenti.

È possibile vendere su più di un mercato ed avere successo, ma è importante pianificare e intraprendere le azioni corrette per far funzionare ognuno di essi per te. Prenditi il ​​tuo tempo per prendere questa decisione. Un'opzione può sembrare eccezionale ma potrebbe non avere senso da un punto di vista logistico.

Avere un altro mezzo da vendere può consentire a te e alla tua azienda di godere di maggiori vendite e ricavi. Essere parte di un mezzo come Amazon ed eBay è vantaggioso sia per il mercato sia per te come venditore.